This is the "Sanità militare italiana" page of the "La Grande Guerra" guide.
Alternate Page for Screenreader Users
Skip to Page Navigation
Skip to Page Content
Università degli Studi di Trento
Sistema Bibliotecario di Ateneo

LibGuides@UNITN




La Grande Guerra  

Ultimo aggiornamento: Feb 21, 2017 Indirizzo del sito: http://libguides.unitn.it/GrandeGuerra Stampa tutta la guida RSS Updates

Sanità militare italiana Stampa questa pagina
  Cerca: 
 
 

A cura di Carlo Favale

A cura di Carlo Favale

Introduzione

Guida dedicata al tema della Sanità militare italiana nella Grande Guerra. Oltre ad una bibliografia, viene presentata anche una sitografia generale. Due parti sono dedicate a temi particolari: l' "Università Castrense" (unico esempio di facoltà di medicina al fronte) e l' epidemia "Spagnola" che si diffuse nel mondo tra il 1918 e il 1919 provocando più morti che la stessa guerra.
 
Sono graditi suggerimenti.  
 

Influenza "Spagnola"

“Spagnola, nome con il quale è stata chiamata, in Italia, la pandemia influenzale del 1918-19. Si diffuse in Italia in tre successive ondate colpendo quasi tutto il paese e provocando circa 400.000 decessi: si ritiene che oltre 200 milioni di persone siano state colpite dalla malattia in tutto il mondo e che il numero dei morti sia stato superiore ai 10 milioni”.  (Enciclopedia Treccani)
Come è noto la Spagna non c'entra nulla. L'epidemia fu diffusa dai soldati americani che arrivarono in Europa a partire dalla primavera del 1917: le censure militari dei vari paesi belligeranti impedirono la diffusione della notizia della grave situazione per evitare timore e disfattismo. Non così in Spagna dove, essendo neutrale, la notizia venne normalmente pubblicata: da qui il termine "Spagnola".
 

Università Castrense

 
Il 13 febbraio 1916 fu avviata la Facoltà di Medicina presso la Scuola medica da campo di San Giorgio di Nogaro (poi “Università Castrense”). L’operazione avvenne su forte pressione del Comando Supremo che aveva necessità di venire incontro alle esigenze di assistenza specialistica medica sul fronte di guerra. Per superare l’ostacolo del Parlamento che appoggiava l’ostilità del mondo universitario che non vedeva di buon occhio l’istituzione di una facoltà al di fuori delle sedi universitarie tradizionali, fu istituità con un Decreto Luogotenenziale del Governo a camere chiuse.
Unico esempio al mondo di università appositamente istituita per le esigenze di un fronte di guerra: restò in funzione fino all’estate del 1917.

Bibliografia

Viene presentata una piccola bibliografia selezionata tra la vasta letteratura storica e tecnica sul tema dei servizi sanitari militari italiani durante la Grande Guerra: si è cercato comunque di coprire, a titolo esemplificativo, gran parte degli argomenti.
I testi presenti nel CBT (Catalogo Bibliografico Trentino) sono dotati di link per accedere direttamente alle collocazioni. 

AA.VV. Copia del regolamento per il personale femminile adottato negli ospedali militari principali e di riserva del corpo d'armata di Roma. Roma, Tipografia Innocenzo Artero, 1918

AA. VV. Le ferite in guerra ed i servizi sanitari dell'esercito e della marina. Milano, Treves, 1917

AA.VV., Malattie e medicina durante la Grande Guerra 1915-1919. Udine, Gaspari, 2009

Baldo, Daniela; Galasso, Massimiliano; Vianello, Daniele. Studenti al fronte. L’esperienza della Scuola medica da campo di San Giorgio di Nogaro-l’Università Castrense.  Gorizia, LEG, 2010

Battaglia, Ivana; Moretti, Romina. Studenti di medicina al fronte nella Prima Guerra Mondiale: l'Università Castrense di San Giorgio di Nogaro: atti della giornata di studi, San Giorgio di Nogaro, 6 novembre 2010. San Giorgio di Nogaro,  Comune, 2011

Bianchi, Bruna. La follia e la fuga. Nevrosi di guerra, diserzione e disobbedienza nell’Esercito Italiano (1915-1918). Roma, Bulzoni, 2001

Boita, Giovanni. Il servizio stomatoiatrico in guerra. Livorno, Stab. Tip. Debatte, 1915

Boschi, Gaetano. Un ospedale speciale per malati nervosi. L’Ospedale Militare Neurologico Villa del Seminario presso Ferrara. Ferrara, Prem. Tipografia Ferrariola, 1918

Boschi, Gaetano. La nevrosi traumatica in guerra. Milano, Rava e C. Editori, 1915

Businco, Armando. I gas così detti asfissianti in guerra: brevi considerazioni storiche, cliniche, profilattiche, anatomiche e chimiche. Pisa, Tip. Simoncini, 1917

Cappellari, Lorenzo; Trevisani, Enrico (cur.). 1915-1918: guerra e sanità militare, un confronto con i giorni nostri : Convegno, sabato 11 novembre 2006, Aula Magna delle Nuove Cliniche, Arcispedale S. Anna, Ferrara. Ferrara, M. Tosi, 2007

Consiglio, Placido. Psicosi, nevrosi e criminalità in Guerra. Roma, Tip. Unione Ed., 1916  

Daccò, Emilio. Relazione sulle malattie veneree e la loro profilassi nell'esercito. Roma, Tip. E. Voghera, 1917

De Napoli, Domenico. La sanità militare in Italia durante la 1. Guerra Mondiale. Roma, APES, 1989

Federico, U. La Grande Guerra nelle lettere di un soldato di sanità: anche il veder morire m'è diventata un'abitudine. A cura di Alberto Galazzetti.  Voghera, Marvia, 2015   

Ferrari, Giulio Cesare. Osservazioni psicologiche sui feriti della nostra Guerra. Bologna,  Stab. Poligrafico Emiliano, 1915

Gemelli, Agostino. Il nostro soldato: saggi di psicologia militare. Con prefazione del padre Giovanni Semeria. Milano, Treves, 1918

Gemelli, Agostino. Sull'applicazione dei metodi psico-fisici all'esame dei candidati all'aviazione militare: relazione di ricerche sperimentali compiute per incarico del Ministero della Guerra presentata al congresso della società per il progresso delle scienze, aprile 1917. Milano, Vita e Pensiero, 1917  

Ghisleni, Pietro. Il contributo dei sanitari per la resistenza interna. Torino, E. Schioppo, 1918

Laugero, Barbara. Sanità militare e Croce Rossa nella grande guerra. L'esperienza delle infermiere: tesi di laurea; relatore Giovanni Carpinelli. Torino, Università, 1994

Maramaldi, Luigi. Come rimettere in forza i soldati depressi dalle fatiche di guerra. Napoli, Tip. F. Sangiovanni e Figlio, 1916

Marchesini, Roberto. Il paese più straziato. Disturbi psichici dei soldati italiani della Prima Guerra Mondiale. Crotone, D’Ettoris, 2010

Marcovigi, Giulio. Cenni sulla requisizione dei locali occorrenti alla spedalizzazione dei militari in tempo di Guerra. Torino, Unione Tipografico-Editrice, 1915

Massarotti, Giuseppe. Ospedalizzazione militare in Guerra. Milano. Ravà e C., 1915

Mazzitelli, Pietro. Breve guida per assistere gl'infermi: Istruzioni teorico-pratiche impartite ai militi dell'associazione dei cavalieri del s. M. O. Di Malta per il servizio sanitario in Guerra. Roma, Tip. Coop. Sociale, 1915

Montella, Fabio; Paolella, Francesco; Ratti, Felicita. Una Regione Ospedale. Medicina e sanità in Emilia-Romagna durante la Prima Guerra Mondiale. Bologna, CLUEB, 2010

Mortara, Giorgio. La salute pubblica in Italia durante e dopo la guerra. Bari, Laterza,1925

Patrizi, Mariano Luigi. Sull'esame psico-fisiologico dei candidati all'aviazione: contradittorio epistolare fra i Proff. M. L. Patrizi e padre A. Gemelli; con lettere ed articoli dei Proff. G. C. Ferrari, G. Gradenigo, Antonino Anile. Recanati, Stamperia di R. Simboli, 1918

Raito, Leonardo. Gaetano Boschi. Sviluppi della neuropsichiatria di guerra (1915-1918). Roma, Carocci, 2010

Rebagliati, Franco. I treni ospedale: dalle origini al 1920. Con Franco Dell'Amico e il contributo di Angelo Calcagno. Pinerolo, : Alzani, 2005

Rho, Filippo. I Servizi sanitari nella Guerra navale. Milano, F. Vallardi, 1915   

Roccavilla, Andrea. Diarree ed enterocoliti dissenteriformi in alcuni settori del nostro fronte. Firenze,  Tip. Domenicana, 1918       

Sala, Cristoforo. Il soldato di sanità: norme e consigli. Torino,  Libreria edit. internazionale della SAID, 1916

Sangiorgi, Giuseppe, Relazione sul lavoro compiuto nel Laboratorio batteriologico dell'Ospedale militare principale di Venezia, Durante l'attuale Campagna, dal settembre 1915 al settembre 1916

Scandaletti, Paolo; Variola, Giuliana (cur,). Le crocerossine nella grande guerra: aristocratiche e borghesi nei diari e negli ospedali militari: una via per l'emancipazione femminile.  Udine, Gaspari, 2008

Scartabellati, Andrea. Dalle trincee al manicomio. Esperienza bellica e destino di matti e psichiatri nella Grande Guerra. Torino, Marco Valerio, 2008

Scartabellati, Andrea.  Intellettuali nel conflitto. Alienisti e patologie attraverso la Grande Guerra (1909-1921). Bagnaria Arsa, Edizioni Goliardiche, 2003

Sclavo, Achille. Elementi di igiene per il soldato. Milano, Ravà e C., 1915

Scroccaro, Mauro. Pianeta sanità: la sanità militare italiana nel Veneto durante la Grande Guerra. Crocetta del Montello, Antiga, 2015

Tumiati, Corrado. Zaino di sanità. Udine, Gaspari, 2009

Descrizione

Loading  Loading...

Tip