This is the "Attività ricreative per i militari" page of the "La Grande Guerra" guide.
Alternate Page for Screenreader Users
Skip to Page Navigation
Skip to Page Content
Università degli Studi di Trento
Sistema Bibliotecario di Ateneo

LibGuides@UNITN




La Grande Guerra  

Ultimo aggiornamento: Feb 21, 2017 Indirizzo del sito: http://libguides.unitn.it/GrandeGuerra Stampa tutta la guida RSS Updates

Attività ricreative per i militari Stampa questa pagina
  Cerca: 
 
 

A cura di Carlo Favale

A cura di Carlo Favale

 

Introduzione

Oltre agli ospedali, alle baracche per il riposo dei soldati e ai magazzini militari, molti paesi nelle retrovie videro sorgere le Case del Soldato, dei centri ricreativi promossi dalla Chiesa Cattolica e in particolare da Don Giovanni Minozzi. Cappellano militare durante la guerra in Libia, il prete si convinse che i soldati non avrebbero dovuto riposarsi nelle retrovie concedendosi all'alcool e ai piaceri della carne, ma frequentando piuttosto centri di ricreazione dove poter ascoltare musica, assistere a spettacoli teatrali, leggere giornali o libri, frequentare corsi di scrittura (molti soldati erano analfabeti) e scrivere lettere ai propri cari. 

Questa iniziativa venne vista positivamente dai comandi militari in quanto nelle Case del Soldato si poteva accrescere la fiducia nei combattenti e far assimilare in maniera indiretta valori e idee. Nacquero così numerose iniziative rivolti ai soldati che cercavano, con leggerezza e senza annoiare, di proporre messaggi chiaramente patriottici come lo spettacolo di burattini in cui "Guglielmone" (ovvero Guglielmo II di Germania) veniva picchiato da Pulcinella vestito da soldato.

L'iniziativa di Don Minozzi ebbe un buon successo e prima della Dodicesima Battaglia dell'Isonzo si contarono 27 Case del Soldato nel settore della Prima Armata, 11 in quello della Seconda, 17 in quello della Terza, 30 in quello della Quarta e circa una decina nella Zona Carnia.

(fonte: Itinerari della Grande Guerra)

Oltre alle iniziative legate alle Case del Soldato, venivano organizzati altri spettacoli, per lo più di rivista, ed esistevano numerosi postriboli per militari spesso suddivisi, a seconda del livello, per truppa e per ufficiali.

Sono graditi suggerimenti.

Risultati immagini per teatro del soldato

 

Don Giovanni Minòzzi

Risultati immagini per Don Giovanni Minozzi

Minòzzi, Giovanni. - Sacerdote italiano (Preta, Amatrice, 1884 - Roma 1959), noto per le iniziative sociali delle quali si fece promotore: orfanotrofî, asili, colonie agricole, ecc. Durante la prima guerra mondiale fondò le Case del soldato, e, successivamente, con G. Semeria, l'Opera nazionale per il Mezzogiorno d'Italia per l'educazione degli orfani. (Enciclopedia Treccani)

Biografia completa  (Wikipedia)

Le Case del Soldato

Quella struttura voluta da Padre Minozzi che ha resistito al terremoto

Padre Minozzi, conforto per i soldati al fronte

 

Bibliografia

Trattasi di una selezione di testi di varia natura (saggi, documenti, testimonianze...) e di vari argomenti (Case del soldato, spettacoli, postriboli...).

I testi posseduti nel CBT (Catalogo Bibliografico Trentino) sono evidenziati con il link diretto alla collocazione. Gli altri si trovano nel catalogo SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale) 

  

Risultati immagini per casa del soldato

 
 
 
Alessi, Rino. Il "teatro del soldato" al fronte. Opuscolo. 1 gen 1917
 
 
Associazione del teatro stabile del soldato. Roma, Tip. Cuggiani, 1918
 
Associazione nazionale per l'istruzione del soldato.  Anno scolastico 1916-1917. Associazione nazionale per l'istruzione del soldato, Scuola e casa del soldato.  S.l., s.n., 1916
 
 
Bottoni, Antonio. Casa del Soldato: Bologna 20 giugno 1915 – 30 giugno 1920. Bologna, Tipografia Cuppini, 1922
 
Calendario ricordo della casa del soldato alla fronte. Roma, F.lli Strada, 1918
 
Campa, Pio. Il Teatro del Soldato nel 1917: ricordi di Pio Campa. IN: Scenario: rivista mensile delle arti, della scena. A. 9, n. 8 (agosto 1940). p. 384-386
 
La Casa del soldato: per ricordare l'opera di assistenza e di propaganda svolta negli anni 1915-1919. Ferrara: Stab. tip. Bresciani, 1919
 
La casa del soldato: Segretariato, scuola, Lettura, Ricreazione. Forlì, Tip. Valbonesi, 1918
 
Casa del soldato, Pisa: Relazione Morale Finanziaria: Anni di Guerra 1915-1916-1917-1918. Pisa,  Stab. Tip. del Cav. Francesco Mariotti, 1918
 
La casa del soldato di Ancona: 24 maggio 1915 - 24 maggio 1918. Ancona, Tip. Centrale, 1918
 
Casa del Soldato di Bologna. Statuto della Casa del Soldato di Bologna. Bologna, 1921
 
La casa del soldato in Livorno: 3. relazione morale 1. settembre 1916-30 aprile 1918 e resoconto finanziario 1. agosto 1916-30 aprile 1918. Livorno, tip. A. Debatte, 1918
 
 
Le donne vicentine presentano la bandiera alla Casa del Soldato: 31 agosto 1918. Vicenza, Tip. pont. vesc. S. Giuseppe, 1918
 
 
 
Gandolfi , Giulio. Burattini di guerra alla Casa del Soldato: conferenza detta all'Università Popolare di Bologna la sera del 9 maggio 1916. Prefazione di Rodolfo Viti.  Bologna, Tipografia Paolo Cuppini, 1917
 
 
 
Maretti, Alberigio .La mobilitazione spirituale: discorso letto dal Sac. prof. Alberigio Maretti alla solenne inaugurazione della casa del soldato nel Teatro dell'Oratorio B. Bernardino R. la sera del 9 gennaio 1916.  Carpi, Tip. G. Rossi, 1916
 
Mastromarino, Giuseppe. Giovanni Semeria e Giovanni Minozzi: due grandi cappellani nella grande guerra: pacifismo, nazionalismo, patriottismo, neutralismo, interventismo la guerra della penna e delle parole. Sammichele di Bari, SUMA, 2015
 
Messidoro: numero unico edito da un Comitato studentesco a beneficio della locale Casa del soldato e del Segretariato del popolo. Mantova, STEM, 1918
 
Minozzi, Giovanni. Ricordi di guerra: le bibliotechine agli ospedali da campo, le case del soldato alla fronte. Amatrice, tip. Orfanotrofio maschile, 1956 (I vol) 1959 (II vol)
 
 
Panzone, Romeo. P. Giovanni Minozzi. Prefazione dell'on. Giulio Andreotti. Roma; Milano, Opera nazionale per il Mezzogiorno d'Italia, 1971
 
Per la casa del soldato di Mondovì: Festa dello Statuto, giuramento dei giovani esploratori (3 giugno 1917).  Mondovì, Tip. Torto e Moletta, 1917
 
I primi sei mesi di vita della Casa del Soldato Treviso.Coop. Trivigiana, 1916
 
Il primo anno della casa del soldato in Prato: 11 novembre 1916-1917. Prato, Stab. Grafici Martini, 1917
 
 
 
 
Sema, Antonio. Soldati e prostitute: il caso della terza armata. Novale di Valdagno (VI), Rossato, 1999
 
 
Vaccari, F. La casa del soldato di Ferrara. Ferrara, Bresciani, 1918
Descrizione

Loading  Loading...

Tip