Salta al contenuto principale
Sembra che tu stia utilizzando Internet Explorer 11 o versioni precedenti. Questo sito Web funziona al meglio con i browser moderni come le ultime versioni di Chrome, Firefox, Safari e Edge. Se continui con questo browser, potresti vedere risultati imprev
Biblioteche UniTrento
Biblioteche UniTrento

LibGuides@UNITN




La Grande Guerra: Storia economica

A cura di Monica Paoli

A cura di Monica Paoli

John Maynard Keynes e la guerra

Ci è sembrato interessante evidenziare alcuni testi del grande economista, e studi sulla sua figura in relazione agli aspetti politico-economici della guerra.

Immagine

In CBT

Risorse on line

Prestiti di guerra

Per affrontare le ingenti spese belliche, molti stati cercarono di spingere i cittadini a sottoscrivere i titoli del debito pubblico, anche facendo appello ai sentimenti patriottici. Di seguito alcuni testi:

 

Varnier, Giovanni Battista (2008). Il prestito della pace. Un progetto vaticano elaborato durante la grande guerra.
IN: Economia internazionale, 61(2/3), pp. 597-611

Rockoff H., Kang S.(2015). Capitalizing patriotism: the Liberty loans of World War I.
IN: Financial History Review, 22(1), pp. 45-47

 

Appelli alla sottoscrizione di prestiti nazionali, dal ministro Nitti al presidente Wilson

Propaganda britannica per la sottoscrizione di "war bonds" 

(da Wikipedia, Economic history of World War I)